Fase 3: importazione dei salari

 

 

Dopo aver importato i dati dei dipendenticonfigurato uffici e dipartimenti, puoi importare i dati dei salari nella fase successiva.

L'assegnazione dei salari ai dipendenti attuali e passati può essere effettuata in Personio tramite un'importazione in blocco da Excel. Innanzitutto, considera quali dipendenti della tua azienda sono pagati sulla base di una retribuzione oraria e quali percepiscono un salario fisso.

Nota Per garantire la corretta importazione dei salari, è necessario che la lingua del file di importazione corrisponda alla lingua dell'account Personio. Per maggiori informazioni su come modificare la lingua dell'account, leggi il nostro articolo Come posso modificare la lingua del mio account Personio?.

 

Prepara i file da importare

Salari 

Per preparare il file da importare, procedi come segue: 

  1. Scarica il modello Excel EN Salary Data Upload nella sezione dei download, in basso a destra in questa pagina.

    Note Ti suggeriamo di scaricare il modello Excel direttamente da questo articolo prima di ogni tentativo di importazione per evitare di utilizzare la versione non aggiornata del modello.

  2. Apri il modello Excel e inserisci l'indirizzo e-mail di ciascun dipendente, nonché il salario mensile lordo o la retribuzione oraria attualmente validi.
  3. Per ogni dipendente, aggiungi la data iniziale di validità del salario attuale (di solito la data di assunzione o quella dell'ultimo aumento di salario).
  4. Per ogni dipendente, inserisci le ore settimanali.
  5. Salva il file Excel completato.

import-salaries-standard_en-us.png

 

Aggiungi i salari e le ore di lavoro settimanali passati (facoltativo)

Se, oltre ai salari correnti, è necessario importare in Personio anche i salari e le ore di lavoro settimanali passati, è sufficiente aggiungere voci aggiuntive per il relativo dipendente nel modello Excel e, nel campo Valido da, impostare la data corrispondente nel passato. Tieni presente che il salario attuale deve essere in fondo all'elenco. In questo modo potrai salvare tutta la cronologia salariale dei tuoi dipendenti e monitorare facilmente le modifiche.

 

Di cosa è necessario tenere conto per le importazioni dei salari?

  • L'importo del salario per i dipendenti part-time deve essere quello effettivamente percepito (non è necessario adeguarlo su base percentuale).
  • È possibile assegnare a un dipendente una retribuzione oraria oppure un salario fisso.
  • I dipendenti il cui salario non deve essere importato (ad esempio gli ex dipendenti) possono essere omessi dal modello Excel.
  • Quando formatti le celle nel modello Excel, assicurati che i salari non abbiano più di due cifre decimali.
  • È possibile impostare i bonus basati sulla performance separatamente per ciascun dipendente.

 

Compensi ricorrenti

È possibile inserire componenti retributive aggiuntive ricorrenti per ciascun dipendente (ad es. sussidi per le spese di trasporto pubblico). Queste voci possono essere caricate utilizzando lo stesso metodo seguito per i salari.

Per preparare il file da importare, procedi come segue: 

  1. Scarica il modello Excel EN Recurring Compensations Upload nella sezione dei download, in basso a destra in questa pagina.
  2. Apri il modello Excel e inserisci l'indirizzo e-mail di ogni dipendente e tutti i compensi ricorrenti attuali.
  3. Inserisci il tipo di compenso, imposta l'intervallo di pagamento e indica la data iniziale di validità del compenso stesso. Volendo, puoi inserire la data di fine del compenso. Nella data registrata, il compenso corrispondente verrà così impostato su zero. 
  4. Salva il file Excel completato.

template_recurring_compensations_en-us.png

Nota Prima di poter importare il file Excel, è necessario memorizzare in Personio la componente retributiva aggiuntiva. A tale scopo, procedi come segue:

  1. Vai su Impostazioni > Payroll > Salario e payroll.
  2. Apri la scheda Tipi di compensi ricorrenti.
  3. Fai clic sul campo Crea nuovo tipo, aggiungi il nome del tipo di compenso ricorrente e fai clic sul simbolo più (+) per creare il tipo di compenso.

Per maggiori informazioni sui compensi ricorrenti, consulta il nostro articolo Gestione dei compensi ricorrenti.

 

Bonus personalizzati

Puoi anche importare bonus personalizzati. Queste voci possono essere caricate utilizzando lo stesso metodo seguito per i salari.

Per preparare il file da importare, procedi come segue: 

  1. Scarica il modello Excel EN Custom Bonuses Upload nella sezione dei download, in basso a destra in questa pagina.
  2. Apri il modello Excel e inserisci l'indirizzo e-mail di ogni dipendente.
  3. Inserisci il bonus personalizzato e indica la sua data iniziale di validità.
  4. Salva il file Excel completato.

bonus-import_en-us.png

Prima di poter importare il file Excel, è necessario creare il bonus come componente retributiva dei rispettivi dipendenti.

Per creare il bonus personalizzato per il tuo dipendente, procedi come segue:

  1. Vai alla scheda Salario nel Profilo del dipendente.
  2. Fai clic su Modifica in Componenti salariali.
  3. Fai clic su Modifica/aggiungi bonus e seleziona Bonus personalizzato.
  4. Scegli il periodo del bonus e la data in cui la modifica diventa effettiva.

employee-profile-salary-add-custom-bonus_en-us.png

Per maggiori informazioni sull'aggiunta di pagamenti di bonus, consulta il nostro articolo Gestione dei pagamenti di bonus.

 

Compensi una tantum

Puoi anche scegliere di assegnare Compensi una tantum e importarli con lo stesso metodo di importazione del salario, selezionando il tipo di file da caricare “Caricamento compensi una tantum”.

Per preparare il file da importare, procedi come segue: 

  1. Scarica il modello Excel EN One-Time-Compensation Upload nella sezione dei download, in basso a destra in questa pagina.
  2. Apri il modello Excel e inserisci l'indirizzo e-mail di ogni dipendente.
  3. Inserisci il tipo di pagamento Compenso una tantum, l'importo, un commento facoltativo e il mese e l'anno del pagamento.
  4. Salva il file Excel completato.

salaries-one-time-compensation-import_en-us.png

Non è necessario creare anticipatamente i compensi una tantum in Personio, poiché verranno creati in automatico durante l'importazione. Pertanto, verifica che il testo sia digitato correttamente per evitare voci duplicate.

Per ulteriori informazioni sui compensi una tantum e istruzioni dettagliate sull'importazione, consulta il nostro articolo sui compensi una tantum.

 

Configura i calcoli del salario

Prima di importare i salari, è necessario configurare il calcolo dei salari con ripartizione proporzionale.

A tale scopo, procedi come segue:

  1. Vai su Impostazioni > Payroll > Salario e payroll.
  2. Nella scheda Generale della sezione Payroll, puoi impostare il campo Ripartisci proporzionalmente il calcolo salariale.
  3. Scegli tra Basato su 30 giorni e In base ai giorni del mese.
  4. Fai clic su Salva.

salary-and-payroll-settings-general_en-us.png

Per informazioni dettagliate sulle opzioni di calcolo del salario con ripartizione proporzionale, leggi il nostro articolo Calcolo del salario con ripartizione proporzionale.

 

Importa i dati dei salari

Per importare i dati dei salari e di altri tipi di compensi in Personio, procedi come segue:

  1. Carica il file: vai alla sezione Importazioni. Per i salari, i compensi ricorrenti e i bonus personalizzati, seleziona il tipo di file da caricare “Caricamento salari”. Per l'importazione di compensi una tantum, scegli “Caricamento compensi una tantum”. Fai clic su Scegli file e carica il file, poi fai clic su Avanti.

    import-salary_en-us.png

  2. Configura le colonne: se necessario, assegna manualmente le colonne del tuo file Excel agli attributi corrispondenti memorizzati in Personio. Fai clic su Avanti.

    import-salary-action_en-us.png

  3. Crea l'anteprima dell'importazione: rivedi i dati di importazione nell'anteprima visualizzata. Se noti errori, puoi semplicemente annullare l'importazione e apportare le correzioni necessarie nel foglio Excel, quindi ricominciare dalla fase 1. Se i dati sono corretti, fai clic su Importa.

Per maggiori informazioni sull'importazione dei dati dei dipendenti, consulta il nostro articolo Come si esegue un'importazione?.

Suggerimento: siamo a tua disposizione se hai bisogno di aiuto per importare i tuoi dati. Se stai pianificando un'importazione e hai bisogno di supporto, contatta il nostro team di assistenza nella sezione Trova risposte di Personio, tramite Aiuto > Supporto e aggiornamenti > Trova risposte.

 

Commenti

0 commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.