Creazione di modelli di documenti – Placeholder

 

Questo articolo spiega come utilizzare i placeholder in base alle linee guida interne dell'azienda.

Nota: i placeholder menzionati in questo documento possono essere utilizzati solo per i dati dei dipendenti. Scopri di più sui placeholder che possono essere utilizzati per i modelli di e-mail e documenti nella sezione recruiting.

 

Creazione di un modello di testo – Placeholder

Innanzitutto, crea un documento di testo in MS Office (DOCX/DOTX) o OpenOffice (ODT/OTT). Modifica e formatta il documento come di consueto. Se desideri usare dei placeholder, ricordati che devono sempre essere inseriti all'interno di parentesi graffe doppie.

Personio consente di lavorare con tre tipi diversi di placeholder:

  • Placeholder predefiniti – per gli attributi di sistema
  • Placeholder personalizzati – per gli attributi creati dall'utente
  • Placeholder liberi – non si riferiscono agli attributi

I placeholder che si riferiscono agli attributi vengono selezionati quando il modello è usato e sono compilati automaticamente con i dati del dipendente corrispondente. I placeholder che non fanno riferimento agli attributi possono essere compilati con testo libero.

 

Placeholder predefiniti

Nota: questi placeholder sono collegati agli attributi di sistema e devono essere denominati in inglese.

Esempio: {{first_name}}

Placeholder predefiniti Attributo dipendente
first_name Nome
last_name Cognome
email Indirizzo e-mail
Posizione Posizione
department Dipartimento
team_id Team
gender Genere
status Stato
hire_date Data di assunzione
probation_period Periodo di prova
probation_period_custom Fine del periodo di prova
contract_end_date Data di risoluzione del contratto
termination_type Tipo di risoluzione
termination_reason Motivo della risoluzione
termination_date Data di risoluzione 
last_working_day Ultimo giorno lavorativo
document_date Data di creazione del documento
weekly_working_hours Ore settimanali
children Figli
supervisor_first_name Nome del supervisore
supervisor_last_name Cognome del supervisore
supervisor_position Posizione del supervisore
office_id Ufficio
subcompany Società controllata
fix_salary Salario fisso
hourly_salary Retribuzione oraria
FTE FTE
last_login Ultimo accesso
cost_centers Centro di costo

Puoi trovare informazioni dettagliate sull'uso delle variabili di genere e la formattazione della data nei rispettivi articoli.

In Personio, i placeholder vengono visualizzati come segue nella sezione Profilo dipendente > Documenti:

employee-profile-documents-preview_en.png

  

Placeholder personalizzati

Nota: questi placeholder sono collegati agli attributi che puoi creare liberamente in Personio e devono essere denominati nella stessa lingua del tuo account Personio. Assicurati di usare lo stesso nome che hai utilizzato per gli attributi.

Esempio: {{Name Bank}} {{IBAN}} {{BIC}}

 

Nella gestione dei documenti Personio, hanno questo aspetto:

employee-profile-documents-custom-placeholders_en.png

 

Placeholder liberi

Nota: questi placeholder non sono collegati agli attributi e quindi non hanno requisiti di denominazione. È necessario aggiungere manualmente il testo a questi placeholder.

Esempio: {{Task 1}}

 

Elencare un numero fisso di punti

In un documento Word puoi utilizzare, ad esempio, i seguenti Blocchi di testo individuali (modelli di prassi migliori):

Bildschirmfoto_2017-06-12_um_19.12.24.png

Nella gestione dei documenti Personio, hanno questo aspetto:

employee-profile-documents-preview-bullet-points_en.png

 

Elencare un numero variabile di punti

In alternativa, puoi creare un numero flessibile di attività. Questa opzione è utile, ad esempio, se vuoi inserire i compiti singolarmente, senza dover rispettare un determinato numero. A tale scopo, usa la formattazione seguente:

document-template-many_options_en.png

Nella scheda Documenti del profilo dipendente, seleziona il numero richiesto di attività in Opzioni e poi compila i corrispondenti placeholder liberi:

employee-profile-documents-multiple-bullet-points_en.gif

Suggerimento: come mostrato qui sopra, il numero di placeholder nel documento corrisponderà al numero selezionato in Opzioni.

 

Commenti

0 commenti

Questo articolo è chiuso ai commenti.

    Argomenti di questo articolo